Haul MAC + Make up Look + prime impressioni

21:33

Ciao ragazze!

Parto subito con la notizia bomba (per me): hanno messo un corner MAC nella Coin della mia città (Como), ergo è l'inizio della fine. Non ci ho mai sperato troppo perchè la mia è una città piccolina e le novità (non solo in fatto di make up) sono davvero poche. Eppure eccomi qua, ammetto che questa notizia mi ha esaltata tantissimo, voi mi potete capire! Purtroppo, con il fatto che ultimamente non vado spesso in centro, l'ho scoperto un po' in ritardo (hanno aperto già da due mesi) ma poco importa, l'importante è che ora io ne sia a conoscenza e finalmente potrò tastare con mano tutte le nuove collezioni, cosa che prima non potevo fare spesso perchè il negozio più vicino a me era a Monza o a Milano.

Ovviamente ho fatto degli acquisti, ma l'occasione lo richiedeva, dovevo festeggiare!




Per prima cosa, ho comprato due rossetti: D For Danger, che volevo da un'eternità, e Ruby Woo, che non ho mai ponderato di comprare ma ultimanente sentivo, dentro di me. che stavo cambiando idea, poi con il fatto che non c'erano due altri rossetti che volevo (Fashion Revival e Instigator), mi sono buttata (a capofitto dopo aver visto lo swatch) su di lui.
 




Poi ho compato anche una matita labbra, la prima che possiedo di MAC, ed ho scelto la Beet, perfetta da abbinare a D For Danger.
 

Infine ho comprato il Paint Pot Quite Natural, un ombretto in crema color cioccolato al latte. Il finish è sostanzialmente opaco, ha solamente qualche glitter davvero finissimo, ma una volta sfumato sulla palpebra risulta mat. Era da molto tempo che cercavo un ombretto del genere, perciò l'ho preso senza esitazioni!
 



Gli acquisti li ho fatti di mattina perciò, ovviamente, la prima cosa che ho fatto arrivando a casa è stata quella di struccarmi per poi truccarmi nuovamente, così da poter usare gli ultimi arrivati in casa. Vi lascio le foto del risultato, l'unico prodotto che non ho utilizzato è stato Ruby Woo perchè ho preferito provare subito D For Danger.

Dopo aver fatto la base e aver applicato il primer sugli occhi, ho steso su tutta la palpebra Quite Natural e vi ho tamponato sopra un ombretto dello stesso colore, sfumandone i contorni con uno più chiaro. All'attaccatura delle ciglia superiori ho utilizzato un marrone scuro. In quel momento avevo voglia di un po' di colore, ed ho utilizzato dei prodotti che non fanno parte dell'haul: nella rima esterna inferiore ho sfumato (un po' a mo' di pugno nell'occhio) un colore viola/fuchsia e successivamente ho utilizzato un marrone violaceo il più possibile vicino alle ciglia. Nella rima interna inferiore ho stesso una matita color burro ed, infine, ho fatto 3 passate di mascara. 





Sono passati alcuni giorni da quando ho fatto questo look, di conseguenza ho avuto modo di provare ancora i prodotti e posso darvi le mie prime impressioni (su tutti i prodotti tranne Ruby Woo, che non ho ancora avuto modo di testare). Il Paint Pot Quite Natural ha una  consistenza più dura rispetto agli altri Paint Pot in mio possesso (Painterly e Bare Study), di conseguenza va sfumato con una certa velocità. Ha un'ottima durata (tiene in maniera perfetta dalle 8 di mattina alle 20 di sera) ed un'altrettanto ottima pigmentazione.
La matita Beet è molto pigmentata e la consistenza è la giusta via di mezzo tra durezza e morbidezza, cosa che cerco sempre nelle matite labbra. Non sbava ed ha una durata eccellente, dalla mattina alla sera anche in questo caso. Infine, D For Danger è anch'esso un ottimo prodotto: lo paragono a Russian Red, ho trovato che siano molto simili sotto questi punto di vista: entrambi con una durata ottima, finish opaco che non secca troppo, infatti non trovo difficile applicare nessuno dei due. Il primo giorno in cui l'ho provato ricordo di averlo ri-applicato alle ore 19.30 circa e, dopo aver fatto aperitivo, (cibo e vino) alle ore 23.30 era ancora lì, intatto. Il colore mi sembra essere su base rossa, con evidenti punte di color ciliega e magenta.

Lista prodotti utilizzati:

Viso
Kiko Skin Tone Corrector primer 02 Violet
Mac Face and Body Foundation C1
Mac Prolongwear Concealer NC20
Mac Mineralize Skinfinish Natural Light Plus
Pupa 4Sun Bronzing Powder 
Mac blush Dollymix
Mac Mineralize Skinfinish Soft and Gentle  

Occhi
Urban Decay Primer Potion Original
Mac Paint Pot Quite Natural
Too Faced Chocolate Bar "Semi Sweet"
Too Faced Chocolate Bar "White Chocolate"
Urban Decay Naked 1 "Naked"
Urban Decay Vice 3 "Alchemy"
Urban Decay Vice 3 "Bondage"
Mac Brun
Basic Kajalstift 10
Lancome mascara Hypnose Volume a Porter   

Labbra
Mac Beet
Mac D For Danger


Possedete tanti prodotti di questo brand? Riuscite a reperirlo vicino a casa oppure dovete spostarvi o comprarlo da internet?

Spero che questo post vi sia piaciuto, io scappo che devo "casualmente" tornare in centro città! ;)

Lety

You Might Also Like

20 commenti

  1. ah, Beet, la amo! fu una delle mie prime matite e trovo che sia una delle più versatili dell'intero parco MAC.

    per le sopracciglia non usi niente? dalla lista prodotti non sono sicura...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti sto già pensando a tutti i rossetti con cui potrei usarla, è davvero bella! No per le sopracciglia non sto usando niente adesso perché ho fatto il tatuaggio pelo per pelo e mi piacciono già così, le pettino soltanto oppure ogni tanto uso qualche prodottino per fissarle :)

      Elimina
  2. Beet è semplicemente stupenda....me la segno!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è davvero bella e di ottima qualità! :)

      Elimina
  3. Un bottino interessantissimo!
    Che bei colori che hai scelto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Anche io adoro questi colori, non mi sono affatto pentita di averli presi! :)

      Elimina
  4. Oddio! *-* Io amo MAC. =)
    Hai comprato D for Danger che è nella mia wishlist sin dall'uscita. *-* bellissimo il look che hai creato, hai la pelle fantastica. Complimenti. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro Mac! D For Danger è un colore bellissimo, fa semre la sua porca figura!! :) grazie dei complimenti! :)

      Elimina
  5. Caspita che bel make up. D for Danger è splendido e trovo ti stia benissimo. Ma più di tutto mi colpisce il paint pot, che di sicuro acquisterei anche per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :) si il Paint Pot è davvero bello e poi è un colore molto versatile! :)

      Elimina
  6. Il make up che hai realizzato è molto bello...che dire invece dei prodotti scelti... azzaccatissimi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Si sono rivelati anche di ottima qualità! :)

      Elimina
  7. Hai realizzato un bellissimo look! complimentoni! *-*

    RispondiElimina
  8. Quest' è bella Beet! E quanto sei bella tu!

    RispondiElimina
  9. Beet la voglio da una vita! La trovo una matita molto versatile, si abbina a tanti rossetti che possiedo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beet è davvero bella, effettivamente è molto versatile, me ne sono resa conto anche io quando l'ho portata a casa ;)

      Elimina
  10. D4Danger e Beet sono due OTTIMI acquisti *__* parlo per esperienza e applaudo le tue scelte.
    Insitgator anche io lo attendo da una vita =_= quanto lo troverò sarà sempre troppo tardi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non me ne sono pentita per niente! ;) Anche io lo vorrei da un sacco, prima forse è meglio che io faccia fuori un po' di roba ;)

      Elimina

Labels