Concert Make Up Look

20:29

Buonasera!

Quest'anno, per me, è assolutamente l'anno dei concerti. Ce ne sono davvero molti e sono davvero felicissima! A gennaio sono andata a sentire prima i Green Day, una delle mie band preferite (è stato fantastico!) e poi i Sum 41. A giugno andrò a vedere i Radiohead, i Linkin Park e i Blink 182, ed ho una mezza idea di andare a sentire anche i System Of A Down e i Placebo. E, ciliegina sulla torta, anche gli Incubus sforneranno un album nuovo, il che probabilmente significherà tour e, cascasse il mondo, io ci dovrò andare! Ieri sera, invece, è stato il turno dei The Dandy Warhols, una band americana di alternative ed indie rock (per chi non li conoscesse, una delle loro canzoni più famose è la sigla del telefilm Veronica Mars). E' stato un concerto molto carino, trovo che siano validi live anche se, a mio avviso, il volume delle chitarre era troppo alto rispetto a quello del microfono del cantante. Purtroppo non ho foto da mostrarvi perchè, essendomi messa a lato del palco, avevo una simpaticissima colonna davanti che mi rovinava la visuale. Oltretutto, voi ovviamente non lo potete vedere dalle foto, ma diciamo che non spicco in altezza, anzi (157 cm di bassezza). Ma iniziamo a parlare del look...

Per partecipare al concerto volevo fare qualcosa sugli occhi che fosse abbastanza forte e d'impatto, avevo proprio voglia di stare lì a sfumare gli ombretti!, quindi ho optato per un trucco molto allungato e sfumato verso le tempie.

Dopo aver fatto la base con primer, fondotinta, correttore, cipria, bronzer a mo' di contouring, blush e taaaaanto illuminante, ho applicato abbondante cipria nella zona delle occhiaie per fare un po' di baking ed evitare che il fallout degli ombretti mi rovinasse la base. Ho riempito le sopracciglia con un prodotto in crema e le ho successivamente fissate con un prodotto apposito.

Ho steso un primer sugli occhi ed ho iniziato a delineare la piega con un colore opaco molto caldo, sfumandolo bene verso l'altro e allungandolo verso l'esterno. Sempre nella piega, ma applicato meno sfumato e più concentrato nell'incavo dell'occhio, ho prima utilizzato un ombretto rosso violaceo e poi uno nero, entrambi opachi. Sulla palpebra mobile ho optato per due colori: un color rosso/borgogna satinato e uno bronzo, che ho reso più brillante mixandolo con una soluzione apposita. Nella rima esterna inferiore ho usato gli stessi ombretti opachi, cercando di creare una bella sfumatura con tutti e tre i colori. Nell'angolo interno, invece, ho utilizzato prima un ombretto oro tenue e poi un bianco per illuminare. Nella rima interna, superiore ed inferiore, ho applicato una matita nera ed, infine, tantissimo mascara!




Sulle labbra ho applicato un colore abbastanza naturale, un mix tra marrone/rosa con una punta di rosso (il mio MLBB del cuore, lo amo, presto farò una review).


Prodotti utilizzati:

Viso:
Benefit Porefessional primer
Bourjois Healthy Mix Foundation
MAC ProLongwear Concealer NC20
MAC Studio Finish Concealer NC20
MAC Mineralize Skinfinish Natural Light Plus
Make Up Forever Super Matte Loose Powder
Pupa 4Sun Bronzing Powder
MAC blush Dollymix
MAC Mineralize Skinfinish Soft & Gentle
Anastasia Beverly Hills DipBrow Pomade Soft Brown
MAC Brow Set

Occhi:
Too Faced primer Shadow Insurance
NABLA e/s Petra, Fahrenheit
Urban Decay e/s Blackout
MAC e/s Coppering, Amber Lights
Neve Cosmetics Chiarissimi palette e/s Snob, Ghiaccio
NABLA Velvetline Bombay Black
Inglot Duraline
Essence Lash Princess (rosa)

Labbra:
NARS Velvet Matte Lip Pencil Dolce Vita

Sono rimasta molto soddifsatta del risultato finale, mi dispiace solamente per le foto che non sono molto luminose ma purtroppo era già buio quando ho finito di truccarmi. 
Cosa ne pensate del look? Parteciperete anche voi a qualche concerto?

Lety

You Might Also Like

4 commenti

  1. Mi piacciono tantissimo le tonalità che hai utilizzato Lety, ti sanno anche molto bene!
    Petra e Fahrenheit devono assolutamente entrare a fare parte del mio stash, sono troppo belli!
    Per quanto riguarda i concerti, volevo andare a Milano a sentire i coldplay ma si sa come è andata..

    RispondiElimina
  2. Ciao, che bello rileggerti :)
    Quando ho letto System Of A Down mi si è acceso il cuore, io li adoro. Spero tu riesca ad andare a vedere anche loro.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Wow i Green day dal vivo!Li adoro <3
    Io l'ultimo concerto che ho visto sono stati i Muse a Vienna,fantastici!
    Molto bello anche il trucco :)

    RispondiElimina
  4. Un tempo ero una donna da concerto anch'io :) poi sono diventata vecchia e noiosa e non sopporto più la confusione e il casino. L'ultimo concerto al quale sono andata è stato quello dei Metallica a Udine qualche anno fa. Forse dovrei riprendere...
    Anyway, i Green Day li avrei visti volentieri anch'io e mi piacciono pure i Dandy Warhlors.
    Mi piacciono moltissimo i trucchi allungati, sono quelli che anch'io faccio più spesso e il tuo è proprio bello. Bellissimo l'angolo esterno così intenso. Penso che te lo copierò.

    RispondiElimina

Labels